Come si calcola la superficie commerciale

Queste note hanno lo scopo di fornire informazioni utili alla comprensione ed alla interpretazione dell’elaborato. Esse sono volte a chiarire il significato di alcuni termini tecnici ricorrenti all’interno del testo, utilizzati di prassi dagli operatori del settore, meno frequentemente dal lettore non professionale. La misura delle superfici è espressa in metri quadrati, tuttavia è di fondamentale importanza sapere con quali modalità viene effettuato il calcolo che determina la “superficie commerciale”; tale convenzione non è uniforme in tutto il territorio nazionale e si è evoluta nel corso del tempo. Altri fattori entrano in gioco nella determinazione dei prezzi e li influenzano in senso positivo o negativo; anch’essi vengono indicati sinteticamente, per favorire una completa ed esaustiva assimilazione del testo.

Sulla base del corretto impiego di tutti i criteri illustrati in queste righe, gli Agenti Immobiliari effettuano le valutazioni commerciali di Mercato. Quando si indicano valori medi per metro quadrato di superficie, si presuppone “una superficie di riferimento” che è quella di un immobile di medie dimensioni per ogni tipologia.